In arrivo dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti 15 milioni di euro a favore delle imprese di autotrasporto merci, di qualsiasi dimensione, per l’acquisto di veicoli a gas naturale o metano e di semirimorchi per il trasporto combinato strada-rotaia/strada-mare.
Ad annunciare il finanziamento, il Decreto 29 settembre 2015, prot. n. 322, in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, con cui il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti ha definito, per l’anno 2015, i criteri di erogazione dei contributi alle imprese di autotrasporto per modernizzare il parco veicolare in chiave maggiormente ecocompatibile e per favorire l’apertura del settore verso forme più evolute di logistica applicata al trasporto e alla movimentazione delle merci.
Limitatamente alle PMI, sono agevolate anche le acquisizioni di container e casse mobili. Il contributo massimo concesso ad ogni impresa è di 400 mila euro e, ad essere incentivati, sono gli acquisti effettuati entro il 31 marzo 2016. I beni oggetto di contributo non possono essere alienati fino al 31 dicembre 2018.
I termini e le modalità di presentazione delle domande di contributo saranno definiti con apposito decreto dirigenziale, da emanarsi entro 15 giorni dalla data di entrata in vigore del suddetto decreto 29 settembre 2015 (corrispondente alla data della sua pubblicazione in Gazzetta Ufficiale).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here