13 ottobre 2015 – Linee evolutive
della disciplina di tutela del cliente bancario

Area tematica: Audit, Compliance & Legal
Data/ora: 13/10/2015 – 14:30
Location: Sala Pio XI – università Cattolica del Sacro Cuore, Largo Gemelli 1 Milano

Il processo di elaborazione di normative di tutela del cliente bancario nel segno di una maggiore trasparenza e correttezza sostanziale continua incessante in ambito sia nazionale, sia europeo. Risultano ormai regolati praticamente tutti i settori dell’attività bancaria, dal credito ai consumatori, ai mutui immobiliari, ai servizi di pagamento, ai conti correnti.

Nell’ultimo periodo, tale processo mostra tuttavia un cambiamento metodologico, che potrebbe segnare in modo significativo il futuro della normativa di tutela del cliente, quantomeno di quello al dettaglio. Più precisamente, si assiste ad un sempre più deciso superamento della tutela basata sull’informazione, in favore di una “product oversight and governance” che mira ad assicurare l’adeguatezza del prodotto bancario rispetto alle caratteristiche ed alle esigenze del cliente.

Inoltre, il sempre maggiore coordinamento tra le autorità di vigilanza europee (EBA, ESMA ed EIOPA) – testimoniato dalla crescente attività del loro Joint Committee – sta consolidando un approccio trasversale (o “cross-sectoral“) alla tutela del cliente, certamente più adeguato a regolare l’attività dei conglomerati finanziari ed il sempre crescente numero di prodotti strutturati.

Tratto dal sito CeTIF – Università Cattolica del Sacro Cuore

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here